header-area-background-wrapper
Menu
site-banner
center-left-menu

Guarda il video

Video di 1 min.
center-right-menu

Anno record per fusioni e acquisizioni offshore

8 March 2015
L’ultima edizione del rapporto Appleby Offshore-I indica che nei maggiori centri finanziari offshore l’attività di fusioni e acquisizioni offshore (M & A) e quella di offerta pubblica iniziale (IPO) sono aumentate del 63% nel 2014.
 
Nel quarto trimestre del 2014, Guernsey ha registrato l’imponente incremento del 774 % del valore complessivo degli affari rispetto al trimestre precedente e un incremento del 444 % rispetto agli affari nello stesso trimestre dell’anno scorso.
 
Il salto di valore è dovuto per lo più alle due uniche mega-operazioni del trimestre – definite come operazioni da più di USD 5 miliardi – entrambe coinvolgendo un operatore di Guernsey. Tra questi Aviva, l’assicuratore britannico del ramo vita, che ha annunciato la sua intenzione di acquisire il 100% della rivale Friends Life Group per USD 8.2 miliardi e Pershing Square, il gruppo di trust e fondi di investimento di Guernsey, che ha annunciato il piano di Offerta Iniziale Pubblica (IPO) per USD 6.2 miliardi alla borsa Euronext di Amsterdam.
 
Cameron Adderley, socio e responsabile globale di Appleby, ha dichiarato: “Considerando all’anno nel suo insieme, il 2014 ha visto 2.687 operazioni per un valore complessivo di USD 277 miliardi, rendendolo di gran lunga l’anno migliore per offshore M & A degli ultimi dieci anni.”

www.lowtax.net

Iscriviti alla nostra Newsletter

Condividi su: