dismiss-alert
header-area-background-wrapper
Menu
site-banner
center-left-menu

Guarda il video

Video di 1 min.
center-right-menu

Quanto vale la tua attività

11 February 2021

Che l'azienda in questione sia una piccola / media impresa in cerca di crescita o un'azienda matura pronta a vendere e ad andare avanti; è inevitabile che, a un certo punto, ci si debba porre la domanda “quanto vale la mia azienda”.

Ecco perché è necessario sapere quanto vale la tua attività

Ti aiuta a capire meglio:

  • Dove si trova la tua azienda nel mercato rispetto ai tuoi concorrenti
  • I tuoi progressi e la tua crescita fino ad ora e quale direzione dovresti prendere dopo
  • Il valore della tua azienda per attirare futuri investitori
  • Cosa aspettarsi se decidi di vendere

Come si determina il valore di un'azienda?

Non lo fai. Calcola tu.

Esistono vari metodi per calcolare quanto vale la tua attività. Sebbene non esista una regola d'oro standard per scoprire quanto vale un business, vengono utilizzati tre metodi principali per giudicare il valore:

1. L'approccio dei multipli

Questo metodo è un approccio di valutazione relativa che tiene conto di diversi indicatori di un'azienda rispetto a concorrenti comparabili nel panorama o altre attività all'interno dello stesso settore. L'indicatore più comune utilizzato per dedurre il valore è l'EBITDA; abbreviazione di Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation, and Amortization, che garantisce alle aziende approfondimenti sui loro margini di performance complessivi sottolineando metriche chiave come i profitti netti totali che vengono poi confrontati con gli indicatori della concorrenza per calcolare in definitiva quanto vale la tua attività.

2. Analisi dei flussi di cassa scontati

Conosciuto anche come DCF, questo metodo si basa sull'analisi della valutazione corrente di un'azienda sulla base del suo flusso di cassa previsto dagli utili derivati dalla sua traiettoria di crescita dagli investimenti correnti. Diversi fattori vengono presi in considerazione durante la costruzione di un modello finanziario per stimare accuratamente i rendimenti quali investimenti correnti, attività immateriali, valore finale degli investimenti, un tasso di sconto appropriato, profili di rischio degli investitori e condizioni di mercato.

3. Valutazione del patrimonio

Tipicamente riservato alle imprese che operano in settori basati su asset, come quello immobiliare, questo metodo deduce il valore di un'azienda prevedendo i prezzi di tutti i beni che possiede che possono essere venduti e trasformati in profitto. Sebbene in alcuni scenari le valutazioni delle risorse siano ideali, tecnicamente non è un modo per valutare il valore complessivo di un'azienda poiché valuta solo le attività correnti senza tenere conto delle possibilità di crescita futura e delle fluttuazioni del mercato che potrebbero influire sul valore complessivo.

Qual è il miglior metodo di valutazione?

Tutto dipende dall'obiettivo. La comprensione del valore di un'azienda va in tandem con l'obiettivo sottostante della domanda.

Se vuoi calcolare il valore di mercato di un'azienda

Confronta le aziende con le tue che sono passate di mano in precedenza e prendi nota del valore delle loro azioni e del prezzo di vendita per dedurre le tue in base al tuo attuale EBITDA. È improbabile trovare un'attività come la tua con guadagni aziendali identici, il che comporta l'adeguamento di fattori comparativi come entrate, valore, forza del marchio, proprietà intellettuali e debiti complessivi.

Utilizzando diverse società come benchmark, è possibile ottenere un risultato e un intervallo di valutazione più accurati.

Se ti stai chiedendo come valutare la tua startup

Considera un'analisi dettagliata basata sui risultati e sugli obiettivi correnti entro un periodo specificato che comporta tassi di flusso di cassa scontati elevati per creare una chiara panoramica del valore della tua attività. L'utilizzo del metodo DCF in un tale scenario non solo consente alle aziende di proiettare le proprie strategie, ma attrae anche investitori alla ricerca di rendimenti positivi, il che a sua volta fa aumentare il valore delle azioni insieme al prezzo delle azioni della società.

Se ti stai chiedendo come calcolare le tue risorse

Identifica i beni materiali e immateriali di alto valore della tua azienda come proprietà immobiliari, veicoli, uffici, fabbriche, punti vendita, brevetti e titoli di investimento fisici come pietre preziose e giacimenti petroliferi. Tieni presente che le valutazioni sono ritenute legittime solo se condotte da periti terzi qualificati e disinteressati regolati da organi di regolamentazione nazionali e soddisfano le linee guida USPAP (Universal Standards of Professional Appraisal Practice) al fine di fornire valutazioni e giudizi accurati e accurati imparziale.

Cose da tenere in considerazione

Il calcolo del valore di mercato di un'azienda si basa su molti aspetti; tuttavia, alcuni punti chiave dovrebbero essere sempre presi in considerazione quando si capisce il valore della propria attività:

Rendimento finanziario

Prendere in considerazione i profitti previsti e il modo in cui i costi sono stati controllati fino ad oggi, poiché è essenziale tenere conto delle spese in conto capitale che saranno necessarie in futuro.

Attività e passività

Somma tutte le tue attività ed escludi passività e obbligazioni di debito tenendo conto delle attuali tendenze di mercato relative alle tue attività per determinarne la redditività.

Intangibili

Probabilmente uno degli aspetti più importanti che spesso viene trascurato; è fondamentale considerare la forza della tua base di clienti e la fedeltà al marchio, poiché consente alla tua azienda di avere un flusso di entrate costante e un pubblico di destinazione su cui basarsi per altri beni e servizi, oltre a dettare il potenziale per altri vantaggi di spin-off e vie di crescita.

Individui

Quando si valuta un'azienda, l'attuale struttura di gestione è un fattore critico da valutare per determinare se i nuovi acquirenti possono gestire la propria attività con investimenti strutturali aggiuntivi minimi, riduzioni di personale e modifiche.

La linea di fondo

Sebbene ci siano molti modi per dedurre il valore aziendale, lo scopo generale e l'obiettivo della valutazione è un aspetto chiave da tenere a mente poiché allinea le strategie e le proiezioni degli investitori per consentirti di capire dove ti trovi attualmente e dove puoi andare da qui . Altrettanto importante è affidare un compito del genere a parti credibili e rispettabili, poiché il valore della tua azienda è più di un semplice calcolo, ma un processo complesso che può creare o rompere gli obiettivi futuri e il sentimento degli investitori.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Condividi su:

 

Stars