dismiss-alert
header-area-background-wrapper
site-banner
center-left-menu

Guarda il video

Video di 1 min.
center-right-menu
Questo articolo è stato tradotto automaticamente dall'inglese per tua comodità. Se desideri leggere l'articolo originale in inglese, segui questo link.

Suggerimenti per lavorare a distanza di successo come imprenditore

6 April 2021

Sia che la tua azienda abbia già una politica di lavoro flessibile o stia pensando di introdurla, COVID-19 ha avuto un enorme impatto globale su tutte le aziende, piccole e grandi, e uno dei cambiamenti più diffusi per tutti è lavorare da casa.

Secondo uno studio dell'Università norvegese di scienza e tecnologia pubblicato dal Journal of Praxis in Higher Education, gli argomenti a favore del lavoro flessibile includono - ma non sono esclusivi - quanto segue:

  • Una maggiore flessibilità nell'organizzazione del lavoro e delle situazioni di vita familiare sembra ridurre in modo significativo lo stress per molte persone, il che a sua volta migliora la loro salute
  • Il tempo che in precedenza veniva utilizzato per il pendolarismo, in particolare per i lunghi spostamenti o per gli spostamenti tra le riunioni, ora può essere utilizzato per altre cose, il che a sua volta può portare a una maggiore produttività e qualità del lavoro (il tragitto di alcune persone può richiedere dalle due alle quattro ore della giornata , in casi anche più lunghi e le distanze più brevi possono essere raddoppiate a causa degli ingorghi nelle grandi città)
  • Un argomento comune che è stato ripetutamente discusso è che una situazione di ufficio a casa fornisce meno distrazioni e può rendere le persone più efficienti
  • I datori di lavoro, da parte loro, vedono e accolgono con favore l'opportunità di ridurre i costi di viaggio e ridurre la necessità di spazi per uffici

In qualità di manager o imprenditore, questi dovrebbero tutti avvantaggiare la tua attività, tuttavia ci sono sempre più sfide nella gestione dei dipendenti quando lavorano da remoto. Ecco alcuni suggerimenti.

Comunica con il tuo team sul lavoro a distanza

Indipendentemente dal fatto che al tuo team piaccia o meno lavorare da casa, ci saranno sempre delle sfide per loro e per te. Per sapere quali sono queste sfide e per poterle superare, devi ascoltare il tuo team e prendere in considerazione eventuali modifiche che possono essere apportate per rendere migliore la loro esperienza di lavoro a distanza.

I migliori imprenditori sono quelli che possono ascoltare e accettare critiche costruttive. Ascolta quello che vogliono i tuoi dipendenti, per migliorare la loro esperienza lavorativa. Più sono felici, più sono inclini a lavorare per gli obiettivi dell'azienda. Il tuo lavoro come imprenditore è guidare il tuo team verso gli obiettivi dell'azienda e puoi farlo solo se tutti sono sulla stessa pagina. Solo perché la tua squadra non è insieme fisicamente non significa che la comunicazione dovrebbe essere insufficiente.

Dopotutto, un imprenditore non è uguale a un leader.

Pianifica il tempo per chiedere semplicemente come sta il tuo team: questo non solo ti fornirà la conoscenza, ma creerà anche la fiducia tra te ei tuoi dipendenti. Il che ci porta al punto successivo.

Fidati dei tuoi dipendenti

La gestione di team remoti può essere una sfida. Come fai a sapere che i tuoi dipendenti non sono seduti davanti alla TV a fare baldoria con il loro cofanetto preferito? L'unica risposta a questo è, non lo fai. Supervisionare i team remoti è impossibile e come imprenditore puoi abbracciare la situazione e le statistiche di produttività del lavoro remoto oppure puoi microgestire e sopprimere il tuo team.

La fiducia è essenziale per costruire un team efficace, senza di essa c'è meno innovazione, collaborazione, pensiero creativo e produttività. Se la tua azienda ha un obiettivo, devi fidarti che il tuo team lavori con te per arrivarci, sia che stia lavorando da remoto o dall'ufficio.

Stabilisci le aspettative presto e spesso

Proprio come lavorare in ufficio, è importante che i tuoi dipendenti sappiano cosa ti aspetti da loro. Tutto questo si ricollega alla comunicazione, e quando si lavora da remoto è ancora più importante in quanto la comunicazione faccia a faccia non esiste. L'equilibrio tra lavoro e vita familiare è spesso difficile da raggiungere quando si lavora a distanza a causa della mancanza di separazione fisica da casa e dall'ufficio che contribuisce al burnout. Per evitare il burnout, aiuta i tuoi dipendenti a mantenere un equilibrio vita / lavoro definendo chiaramente l'orario di lavoro, l'aspettativa di rispondere a e-mail e chiamate al di fuori dell'orario di lavoro e quando dovrebbero fare delle pause. Impostando le tue aspettative, i tuoi dipendenti possono pianificare la loro giornata lavorativa, rendendo loro più facile separare il lavoro e la vita domestica.

Stabilisci obiettivi e condividi i tuoi progressi

Uno dei problemi con il lavoro a distanza è la disconnessione. Come accennato in precedenza, le interazioni faccia a faccia e le discussioni di gruppo sono difficili da fare quando il tuo team non si trova nella stessa stanza, tuttavia l'interazione del team non è impossibile. Utilizza il tuo tempo nelle riunioni video pianificando esattamente ciò di cui vuoi discutere.

La motivazione è anche qualcosa che può mancare quando si lavora da remoto, tuttavia c'è un modo per affrontare entrambi questi problemi.

Ricorda a tutti quali sono gli obiettivi della squadra, dove stai cercando di andare e dove vuoi essere? Promemoria costanti del motivo per cui lavori come una squadra stimola la motivazione e il morale della squadra. Anche gli obiettivi individuali sono importanti e connettersi con la tua squadra e conoscere i loro obiettivi personali è importante tanto quanto gli obiettivi della tua squadra.

Quando la tua squadra conosce i propri obiettivi, può condividere i progressi che è essenziale per costruire una squadra positiva. Celebrare gli obiettivi genera un rinforzo positivo e un incoraggiamento a raggiungere più obiettivi in futuro.

Inevitabilmente, il lavoro obbligatorio da casa finirà. Tuttavia, devi ricordare a te stesso come leader, cosa vogliono i tuoi dipendenti? Se il lavoro a distanza funziona per la tua azienda, perché non continuare a offrire loro quella flessibilità?

Un grande imprenditore è un leader, nonostante la posizione.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Condividi su:

 

Stars