dismiss-alert
header-area-background-wrapper
site-banner
center-left-menu

Guarda il video

Video di 1 min.
center-right-menu
Questo articolo è stato tradotto automaticamente dall'inglese per tua comodità. Se desideri leggere l'articolo originale in inglese, segui questo link.

STEP Insights: l'industria dei trust e delle proprietà sta sopravvivendo alla pandemia

9 June 2021
In una recente indagine condotta da STEP, associazione professionale globale per chi fornisce consulenza alle famiglie sui patrimoni intergenerazionali, le imprese del settore e quelle specificamente specializzate in materia di testamenti, successioni, fiscalità e pianificazione patrimoniale sono rimaste sugli stessi livelli o, in alcuni casi, sono aumentati.

STEP ha riportato le seguenti cifre:
  • I clienti privati e le imprese fiduciarie o immobiliari sono cresciute dell'8% (in media) da un sondaggio simile condotto nell'ottobre 2020.
  • Il 40% degli intervistati ha segnalato una crescita del business a causa della pandemia
  • Il 50% degli intervistati non ha segnalato cambiamenti aziendali business
  • Il 12% degli intervistati ha segnalato una diminuzione dell'attività commerciale business
  • Il 5-7% delle aziende ha effettuato alcuni licenziamenti, tagliato gli stipendi o chiuso i servizi.
  • Il 60% ha licenziato del personale

C'è stato anche un cambiamento nell'atteggiamento nei confronti della formazione dal sondaggio STEP di ottobre, con più datori di lavoro che si sono spostati a livelli di spesa per la formazione pre-COVID. Sebbene il 27% dei datori di lavoro ora affermi di finanziare solo la formazione essenziale, sei mesi prima tale numero raggiungeva il 37%.

Fonte: Step.org

Iscriviti alla nostra Newsletter

Condividi su:

 

Stars